Buone letture sotto l’albero. 5
in I miei consigli

Buone letture sotto l’albero.

Amo i libri. Ne amo il profumo e la fisicità cartacea. Amo leggere le loro storie ed incantarmi guardando le loro fotografie. Amo soprattutto i libri di cucina. Amo regalarli e riceverli in regalo. Ecco la mia wish list per questo Natale 2017!

 

VINI DA SCOPRIRE La Riscossa dei vini leggeri 

di Castagno/Gravina/Rizzari

Un viaggio in un’Italia del vino insolita e meno conosciuta, attraverso i ritratti di vignaioli artigiani che producono vini con grande aderenza territoriale, da bere facilmente, con piacere e velocità, vini che sono “leggeri” perché  hanno “non soltanto una struttura snella, poco alcol e molta freschezza, ma quando si mandano giù con trascinante facilità,  indipendentemente dal loro peso estrattivo”.

€ 20 GIUNTI EDITORE

 

SANTA PIETANZA

Lydia Capasso e Giovanna Esposito

Dopo aver gustato le storie e le ricette degli Aristopiatti, posso tuffarmi nelle prelibatezze che, in ogni parte del mondo, vengono preparate nei giorni di festa dedicati ai Santi. Una lettura divertente e affascinante perché “in molti casi, il legame tra il cibo e il santo in onore del quale si porta in tavola ha radici e ragioni che affondano nelle nebbie della storia e quasi sempre  in episodi favolosi e vicende mitiche”.

€ 16 Guido Tommasi Editore

 

BREVE STORIA DELLE DONNE

Jacky Fleming

Un libro leggero ma profondo al tempo stesso, che strappa più di un sorriso, ma anche amare riflessioni, che racconta tutto quello che abbiamo imparato sulle donne nei libri scolastici, che , a dire il vero, è ben poco, perché come dice l’autrice “Una volta non c’erano le donne e questa è la ragione per cui non si trovano mai nei manuali di storia. C’erano gli uomini e alcuni di essi erano geni”.

€ 12 Corbaccio

 

IL SALE DEL FUHRER

Paolo Santoro

Un romanzo storico, ambientato agli albori della seconda guerra Mondiale, in cui il protagonista, il giovane Chef Pierre Letoile, per incredibili e straordinari eventi, diventa lo chef personale di Adolf Hitler, presso il Berghof, l’amato rifugio del Fuhrer, nella Bassa Baviera. Fil rouge di tutto il romanzo il sale e le sue alchimie.

€ 22 L’Erudita

 

CIBI DI STRADA – IL SUD

di Stanislao Porzio

Dopo il volume dedicato all’Italia del Nord e al suo street food, l’autore, napoletano di nascita e milanese di adozione, si aggira per i vicoli delle città del sud alla ricerca di profumi e sapori inconfondibili, tradizioni antiche ma anche tendenze inedite. un goloso diario di viaggio ricco di incontri unici ed irripetibili.

€ 15 Guido Tommasi Editore

Ti potrebbero interessare...

I consigli per vivere 100 anni della Dr.ssa Claudia Arcovio

SANA Bologna 2017

Sane abitudini per una sana alimentazione: i suggerimenti della Dottoressa Evelina Flachi

I consigli del Professor Montagnier per vivere 100 anni

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Carlo Maggio

I consigli per vivere 100 anni della Dott.ssa Daniela Malagò

I segreti di lunga vita del Dott. Fausto Bellabona

I Consigli per vivere 100 anni del Dr. Antonio Pasciuto

I consigli di lunga vita della Dott.ssa Bassanino per cominciare al meglio il 2016

I Consigli per vivere 100 anni del Dr. Herbert Rainer

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Sandro Michelini

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Stefano Fais

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Maurizio Nordio

Per una vita antiossidante bisogna #sapermangiare!

I consigli che allungano la vita del Dott. Fatone

Io mangio bello!

I segreti per vivere 100 anni del Prof. Roberto Colombo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *