Buon Pomodoro San Marzano Day! 1
in Per saperne di più

Buon Pomodoro San Marzano Day!

Forse non tutti sapevate che ieri, 15 luglio, è stato il giorno ufficiale dedicato agli squisiti (e ormai celeberrimi in tutto il mondo) pomodori di San Marzano!

Per celebrare l’occasione ho dedicato due puntate di Segreti in Tavola a questo pomodoro, simbolo della grande cucina italiana. Le potete riascoltare qui e qui.

In occasione di questo evento, vi racconto qualche informazione sui pomodori di San Marzano e sulla loro storia:

1. I pomodori di San Marzano hanno origini antichissime: si dice che il primo seme arrivò in Campania nel 1770, come dono del viceré del Perù al re di Napoli, e che sarebbe stato piantato proprio nella zona che oggi corrisponde al comune di San Marzano. Da ciò quindi deriverebbe l’origine di questo famoso pomodoro che nel tempo, dopo varie selezioni, ha acquisito le caratteristiche dell’ecotipo che conosciamo oggi.

2. Il pomodoro di San Marzano ha iniziato a riscuotere grande apprezzamento dal punto di vista gastronomico verso l’inizio del ‘900, quando nacquero le prime industrie di conservazione di Francesco Cirio, che producevano il famoso “pelato” da salsa, definito “oro rosso” per il valore economico che era riuscito ad assumere per gli agricoltori dell’agro sarnese-nocerino.

3. Negli anni Ottanta la coltura ha subito una drastica riduzione, sia in termini di superfici che di produzione. Ciò avvenne per motivi fitosanitari ed economici, perché la tecnica di coltivazione è piuttosto onerosa. Per fortuna l’azione di recupero, di conservazione delle linee genetiche e di miglioramento avviata dalla Regione Campania e oggi consolidata dal lavoro del Consorzio di Tutela, ha consentito la salvaguardia del pomodoro di San Marzano e il suo rilancio su base internazionale, anche attraverso il riconoscimento del marchio europeo DOP nel 1996 per il pomodoro “Pelato intero”.

4. Ma perché questi pomodori sono così famosi? Non è un caso: infatti i pomodori di San Marzano hanno la polpa compatta e carnosa, poco acquosa e quasi priva di semi, oltre a un tipico sapore agrodolce che si mantiene durante la cottura; dunque, tutte caratteristiche che li rendono perfetti per preparare pelati e conserve.

5. Come già sappiamo, i pomodori sono ricchi di sostanze nutritive come il licopene, che ha proprietà antiossidanti, tante vitamine idrosolubili, in particolare la C e la K, e sali minerali, soprattutto potassio e fosforo. E ovviamente i pomodori di San Marzano non fanno eccezione, quindi mangiatene senza timore!

Ti potrebbero interessare...

Per saperne di più: il riso

Per saperne di più: frullati, centrifugati e succhi vivi

Per saperne di più: la quinoa

Per saperne di più: il vino

Per saperne di più: il pomelo

Per saperne di più: l’origano

Per saperne di più: il miele

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Stefano Fais

Per saperne di più: il mate

Per saperne di più: l’Aloe

Per saperne di più: l’ananas

Per saperne di più: le zucchine

Per saperne di più: il mangosteen

Per saperne di più: la melanzana

Per saperne di più: il Goji

Per saperne di più: i legumi

I consigli per vivere 100 anni della Dott.ssa Daniela Malagò

Per saperne di più: le patate

Per saperne di più: il mirtillo

Per saperne di più: le bacche di Acai

Per saperne di più: la manioca

Per saperne di più: il tonno

Per saperne di più: la curcuma

Per saperne di più: il cardamomo

Per saperne di più: la papaya

Per saperne di più: il mango

Per saperne di più: il polpo

Per saperne di più: la banana

Per saperne di più: il melograno

Per saperne di più: il tartufo

Per saperne di più: il basilico

Buon Carbonara Day!

Per saperne di più: il pepe

Per saperne di più: il rosmarino

Per saperne di più: lo yuzu

Per saperne di più: i latti vegetali

Per saperne di più: il finger lime

I consigli di lunga vita della Dott.ssa Bassanino per cominciare al meglio il 2016

Per saperne di più: la cannella

Io mangio bello!

Per saperne di più: la cipolla

Per saperne di più: il prezzemolo

Per saperne di più: la vaniglia

I Consigli per vivere 100 anni del Dr. Antonio Pasciuto

I consigli per vivere 100 anni della Dr.ssa Claudia Arcovio

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Carlo Maggio

Per saperne di più: gli spinaci

Per saperne di più: l’amaranto

Per saperne di più: le carote

Cosmofarma e Spazio Nutrizione

Per saperne di più: la spirulina

Per saperne di più: olio extravergine di oliva

I segreti per vivere 100 anni del Prof. Roberto Colombo

Per saperne di più: il farro

Per saperne di più: le barbabietole

I consigli del Professor Montagnier per vivere 100 anni

Per saperne di più: alici, acciughe e sardine

Per saperne di più: i peperoni

Per saperne di più: il limone

Per saperne di più: la barbabietola rossa

Per saperne di più: il finocchio selvatico

Per saperne di più: l’avocado

Per saperne di più: la soia

Per saperne di più: l’Erba di grano

Per saperne di più: il cumino

Per saperne di più: lo scalogno

Per saperne di più: il caviale

I Consigli per vivere 100 anni del Dr. Herbert Rainer

Vino e Salute a Barolo: intervista al Dott. Micheal Apstein

Per saperne di più: le ciliegie

Per saperne di più: la pera

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Maurizio Nordio

Per saperne di più: il pomodoro

I segreti di lunga vita del Dott. Fausto Bellabona

I consigli per vivere 100 anni del Dr. Sandro Michelini

#iomangiobello al Sanit 2015

Per saperne di più: baccalà e stoccafisso

Per saperne di più: lo zenzero

I consigli che allungano la vita del Dott. Fatone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *